Timber by EMSIEN 3 Ltd BG

Ho conosciuto Marco Raldi, il fumarettiano adolescente. #8

Esordisce dicendo che non è omosessuale.

Nemmeno io, è un problema?

No.

Poi mi chiede chi è la ragazza nell’altra stanza.

Non lo so chi è la ragazza ma adesso so chi sei tu: l’ennesimo cagnaccio rincoglionito che ostenta eterosessualità. Non m’interessa scodinzolare con te e tirare insieme la lingua di fuori verso le ragazze che passano, non voglio diventare tuo amico.

Non glielo dico ma lo penso.

Marco Raldi allora cambia registro e mi legge un suo componimento:

Sono andato in riva al mare con la nuova fidanzata

Le ho messo in bocca il mio amore

Lei mi ha detto è poca cosa

Ci siamo uniti dentro il mare e la sabbia ci guardava

E’ arrivato un professore

Che ci ha detto è poca cosa

Siamo ritornati a casa ma la casa è poca cosa

Io son caduto sul divano

Lei è andata in riva al mare

Bah, somiglia ad una mia vecchia canzone che avevo giustamente cestinato.

Penso questo e gli dico che non ho tempo per uscire a bere un caffè.

Mi saluta e rimango solo con la mia impasse.

Questo sito utilizza cookies tecnici e analytics e consente l'invio di cookies di terze parti. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni.